La facoltà di Ingegneria dell’Aquila: una TRAPPOLA MORTALE

Questa “era” la mia facoltà. In ordine vediamo nella parte alta il così detto “edificio vecchio”, ovvero l’iniziale sede di ingegneria. Una vecchia colonia montana fascista, ricicliata e rifatta al suo interno per poter ospitare un certo tipo di didattica (notare infatti la sua forma ad M, la ma di Mussolini).

Probabilmente ad un certo punto si sono accorti che gli spazi erano davvero esigui, e per questo sono nati i tre blocchi – a partire dalla sinistra – C, A e B. Il blocco C è quello semicircolare, ed ospita Biblioteca ed Aula Magna. I blocchi A e B ospitano invece le strutture amministrative e didattiche, laboratori compresi.

Ebbene. questi tre blocchi sono stati progettati e finanziati nel 1991 e finiti nel 1998.

Ricordate queste date ora che vedrete questo filmato.

Con quale faccia alcuni professori dicono che vogliono tornare in quella cazzo di facoltà?

E soprattutto, perchè nessuno ha ancora tirato fuori i nomi di chi ha progettato, costruito ed avallato certi mortali discorsi architettonici?

PS Un grazie al compagno Saraullo per il video. Non gli ho chiesto il permesso, ma so che non se la prenderà se l’ho pubblicato anche sul mio blog.

Annunci

~ di casacup su 27 maggio 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: